Inizi dell’attività

4. 4. 1 Gli inizi dell’attività

Il 22 maggio 1932 la Radio Svizzera italiana compie il primo annuncio al microfono per i pochi abbonati al radiotelefono.

Mancando ancora però uno studio radiofonico, il consiglio comunale di Lugano approvò, il 14 maggio dello stesso mese, una convenzione tra la RSI e la città in cui si confermava l’adattamento a studio radiofonico di un vecchio stabile appartenente proprio al comune.

Ma i lavori sarebbero andati per le lunghe e si decise quindi che in quel periodo, i programmi sarebbero stati trasmessi da due piccole stanze del palazzo della posta centrale della città.

L’installazione era ovviamente provvisoria e gli apparecchi diedero dei problemi, causando disturbi nella ricezione. Una volta completati i lavori di adattamento dello stabile nel 1933, i primi componenti del personale della RSI poterono lasciare il palazzo postale.

I giornalisti Ticinesi giunti per l’inaugurazione si trovarono di fronte allo staff della RSI, composto da sole quattro persone: direttore, annunciatrice, tecnico e segretaria. Inutile dire che la neonata stazione radiofonica era appena uscita dalla prima fase provvisoria, in cui tutte le trasmissioni offerte cercavano di limitare al massimo le spese, personale compreso.

La Radio Svizzera italiana aveva effettuato, tra maggio e dicembre 1932, un totale di 355 ore di trasmissione, dovendo fare i conti con la terribile necessità di dimostrare la propria efficienza e innovazione e, al contempo, effettuare risparmi su tutti i costi.

Questa fu la vera sfida che la stazione Radio dovette affrontare in quel primo periodo.

L’emettore nazionale promesso per la primavera del 1932 fu disponibile solo l’8 ottobre 1933, dopo complesse trattative col dipartimento militare.

Durante l’anno la programmazione della RSI fu sostanzialmente identica a quella del 1932, con trasmissioni musicali alle 12, notizie da Berna alle 12.40 e la rubrica serale, intorno alle 19.15.

Con l’avvicinarsi dell’inaugurazione, la RSI decise di concentrare le proprie trasmissioni alla sera, nell’orario compresi tra le 20.30 e le 23.30 con altri bollettini d’informazione e momenti musicali.

Finalmente il 28 e 29 ottobre si tenne l’inaugurazione del nuovo impianto per la radiodiffusione.

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Inizi dell'attività, Parte 4

Invia un Commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...